sostenibilità, risparmio, autoproduzione, esperimenti di decrescita :)

Hummus di ceci

PICT0206Se non avete mai preparato l’hummus, fatelo subito. È una crema a base di ceci che si serve come antipasto da spalmare su pane o crostini o per sostituire il pinzimonio per le verdure.
Io l’ho sempre mangiato così, poi l’ho provato in una piadina al Bio’s Café di Rimini e vi consiglio di utilizzarlo anche per farcire panini e piadine in sostituzione delle solite salse. La miglior combinazione assaggiata finora: verdure grigliate, pomodori secchi e hummus.
In alternativa, l’hummus può essere usato per condire la pasta. Ispirata dalla ricetta Pasta hummus e broccoli, ho cotto mezzo broccolo a vapore, poi l’ho saltato in padella con aglio e olio e quattro cucchiai di hummus ammorbiditi con un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Ingredienti
240 grammi di ceci lessati
2 spicchi d’aglio
1 cipolla piccola
2 cucchiai d’olio evo
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di coriandolo macinato
1/2 cucchiaino di semi di cumino macinati
1 cucchiaino di salsa Tahina
Sale, prezzemolo

Procedimento
Inserire tutti gli ingredienti nel robot da cucina e tritare per qualche minuto, finché non si ottiene una crema morbida e omogenea. Fatto: ci vogliono pochi minuti, pochi euro e la soddisfazione è davvero tanta.

 

Previous Topic

Commenti

4 Responses to “Hummus di ceci”

  • daniela scrive:

    Attenzione cara amica, la piadina è molto buona, ma per chi non lo sa, viene fatta con lo strutto di maiale per renderla più morbida e saporita.
    Ciao.

  • Ale scrive:

    Ciao bella…
    avevo fatto l’humus un paio di settimane fa … e l’ho poi messo in un contenitore di salse… con un po’ di olio sopra .. a parte che mi è venuto un po’ amaro e insomma non è buonissimo, o lo rifaccio o ci aggiungo sale e limone che mi ero dimenticata ops…ma quanto tempo si conserverà? Due settimane? Bisogna mangiarlo subito al momento e poi va a male? Scusa ma nn so cosa Googlare… “Quando scade l’humus?” ;) :D

Lascia un commento :)






Questo blog è sopravvissuto al trasferimento da Altervista grazie al preziosissimo aiuto di Andrea Beggi. Grazie :)
0 galline
0 tacchini
0 anatre
0 maiali
0 buoi e vacche
0 pecore
0 conigli
0

Numero di animali morti nel mondo a causa dell'industria della carne, del latte e delle uova, da quando hai aperto questa pagina. Questo contatore non include gli animali marini, perché tali numeri sono inestimabili.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.